Cd o Frisbee?

Digitalizzare: Nella tecnica, convertire una certa grandezza fisica in cifre, cioè in un certo numero di altre grandezze (per es., impulsi elettrici), rappresentanti, secondo certe convenzioni e in un certo sistema di numerazione (per es., quello binario), il valore numerico della grandezza in questione. (Treccani.it)

Mondo digitale e mondo analogico convivono assieme sin dalle origini dell’umanità, può sembrare una affermazione molto strana ma è così. Contare le pecore del gregge utilizzando le dita delle mani o utilizzando dei bastoncini non è altro che un modo di digitalizzare un’informazione: il numero di animali. Il caso più eccitante però è sicuramente la scrittura: una tecnologia eccezionale per digitalizzare, utilizzando 21, 26 o centinaia di simboli, informazioni di ogni tipo: racconti, fatture, pensieri, poesie…Anche il pentagramma è una tecnologia di digitalizzazione: attraverso l’utilizzo di fogli pentagrammati e di un insieme (finito) di simboli è possibile digitalizzare una melodia.

E’ da secoli pertanto che mondo digitale e mondo analogico vivono silenziosamente l’uno affianco all’altro. Oggi però questo silenzio si è rotto e il mondo digitale ha conquistato gran parte del palcoscenico. Musica, libri, immagini, tutto oggi è digitalizzato e digitalizzato utilizzando la stessa tecnologia che non è ne la scrittura ne un foglio pentagrammato, è il bit. Ma che cosa hanno in comune tutte queste tecnologie? Ogni cosa può essere digitalizzata? La risposta alla prima domanda è anche la risposta alla seconda e viceversa, in un circolo eterno e fondamentale che lega sempre più le nostre vite. Scrittura, pentagramma e bit hanno in comune  l’essere tutti strumenti che consentono di salvare e rappresentare Informazione ed è solo Informazione ciò che si può digitalizzare.

Pensiamo alla musica, quando si utilizzavano cd e vinili si era abituati a pensare alle canzoni come ad oggetti ma ora, il formato Mp3, ha consentito di separare questi due aspetti: cd (supporto ed oggetto fisico) e musica (informazione, completamente immateriale). Ciò a cui si è interessati quando si compra un cd non è il pezzo tondo di plastica, non si vuole giocare a frisbee! Ciò che si vuole comprare è la musica, l’informazione. Ma quindi è possibile possedere una canzone? Un cd sicuramente può appartenere a qualcuno ma l’Informazione può avere un proprietario? E, se può averlo, è giusto, è eticamente corretto, che l’Informazione abbia proprietari?

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: